Le Forum de la Fiat Bertone X1/9

Forum de discussion consacré à la Fiat Bertone X1/9.
 
AccueilAccueil  GalerieGalerie  FAQFAQ  RechercherRechercher  S'enregistrerS'enregistrer  MembresMembres  GroupesGroupes  Connexion  

Partagez | 
 

 silent bloc amortisseur

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Aller en bas 
AuteurMessage
Invité
Invité



MessageSujet: silent bloc amortisseur   Mar 04 Mar 2014, 21:47

si ça vous intérresse ,je ne vais pas tout vous traduire avec Google c est facile .je sais que certain du forum galére pour ça je partage donc ça avec vous , en esperant que ça puisse rendre service a quelqu un a+ josé

http://www.icsunonove.it/forum/viewtopic.php?f=1&t=7565
Revenir en haut Aller en bas
BRUNO17

avatar

Nombre de messages : 1723
Age : 49
Date d'inscription : 21/09/2007
Localisation : charente maritime

MessageSujet: Re: silent bloc amortisseur   Mar 04 Mar 2014, 22:40

josé fait nous un copier/coller du message ,il faut etrre inscrit pour accéder a ce forum ......merci
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur http://brunox19.skyrock.com/
Invité
Invité



MessageSujet: Re: silent bloc amortisseur   Mer 05 Mar 2014, 10:59



Con la mia ics, durante le manovre da fermo faccio una fatica enorme a girare lo sterzo. Su ebay avevo visto un cuscinetto che vendevano insieme al tampone, fatto appositamente per la ics, ma il prezzo era uno sproposito.

Prendendo però spunto da una discussione di Lorenzo77 che ha mostrato un cuscinetto reggispinta montato negli ammortizzatori della Fiat 147 ed avendo letto che Gandolfo aveva già fatto la modifica, oggi l'ho chiamato e gli ho chiesto delucidazioni in merito.







Santi  


Gandolfo mi ha risposto documentandomi, tra l'altro con le foto, che è sufficiente usare i cuscinetti reggispinta originali degli ammortizzatori della Fiat Uno che a catalogo risultano uguali a quelli della Y10.



Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

Il diametro interno di questo cuscinetto è però maggiore rispetto al diametro esterno della ralla dell'ammortizzatore della ics...

Allegato:

image.jpg
image.jpg [ 9.4 KiB | Osservato 261 volte ]


Così, per completare la modifica, sarà necessario farsi fare al tornio una coppia di ralle in teflon che abbiano diametro esterno pari al diametro interno del cuscinetto reggispinta.
Inoltre, lo spessore della nuova ralla in teflon dovrà essere 2 decimi di millimetro più sottile del cuscinetto reggispinta.
Questo consentirà al cono, adagiato sul dischetto di far muovere il cuscinetto durante la sterzata alleggerendo la stessa.


Segnala il messaggio  


 

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

 



Avatar utente

 

Posto di seguito le foto di Gandolfo

Allegato:

image.jpg
image.jpg [ 233.69 KiB | Osservato 259 volte ]



Allegato:

image.jpg
image.jpg [ 250.76 KiB | Osservato 259 volte ]



Allegato:

image.jpg
image.jpg [ 178.8 KiB | Osservato 259 volte ]



Allegato:

image.jpg
image.jpg [ 256.45 KiB | Osservato 259 volte ]



Allegato:

image.jpg
image.jpg [ 186.5 KiB | Osservato 259 volte ]




Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Lorenzo77  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.¨  

Grande Santi!







Gabriele  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.  

E chi fa le ralle al tornio ?



Segnala il messaggio  

 
Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

MessaggioInviato: ven feb 14, 2014 8:36 pm  



Avatar utente

Iscritto il: lun nov 28, 2011 11:53 pm
Messaggi: 8765
Località: Milazzo (ME)
Auto: exclusiv serie '76  

Il tornitore LaughingWink



Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  


molto bene Smile



Segnala il messaggio  





Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo. 


Gabriele ha scritto:

E chi fa le ralle al tornio ?

Gabriele, con una ralla originale Fiat 128/127 fai rifare al tornio, in teflon (o in plastica) il diametro interno e lo spessore di centraggio (la parte di ralla che entra nel foto del piattello).
Il diametro esterno della ralla in teflon lo farai fare uguale al diametro interno del cuscinetto reggispinta.
Infine, lo spessore della nuova ralla dovrà risultare 2 decimi di millimetro inferiore allo spessore del cuscinetto reggispinta in modo tale che il dischetto di lamiera su cui preme il conetto d'alluminio, possa poggiare sulla gabbia rulli e scivolarvi sopra.


Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.
Vi anticipo che a questa modifica se ne aggiungerà una ulteriore che consentirà di aumentare ulteriormente la leggerezza della sterzata.
Insomma, volendoci scherzare sopra, rasenteremo il servosterzo :D8)

Sarà ancora Gandolfo a fornirmi i dati precisi da pubblicare...  



Camhillx19  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.  

Vorrei precisare una cosa per trasparenza e devozione rispetto alla X!!! 😉
Come ben tutti sapranno la scatola guida della X è uguale a tutte le fiat dell'epoca,127,128,panda,ecc, e queste hanno il motore sull'anteriore rispetto alla X!!! :mrgreen: Una X di serie in buona manutenzione ha uno sterzo anche troppo morbido non avendo peso sull'anteriore poi con il tempo e l'usura e specialmente montando gomme larghe la faccenda si complica e mettendo le ralle con dei cuscinetti reggispinta si riallinea il giusto equilibrio! :PIn tutti questi anni di X e di passioni motoristiche ho imparato che ad ogni cambiamento di qualsiasi fattore meccanico di conseguenza devono essere rivisti gli equilibri anche degli altri organi a contatto per fare di una modifica che si possa considerare effettiva al 100% rispetto al progetto originale!!! 😉 Spero di essermi spiegato bene e chi mi conosce sa che non lascio niente al caso!!! Laughing



Segnala il messaggio  


Top
Non connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.  

Dici bene Camillo, è giusta la tua precisazione.
Non ho scritto, infatti, che la mia ics ha gomme più larghe, distanziali da 20 mm e volante piccolissimo. La scatola guida non difetta e quando cambiammo le cuffie fu ingrassata.

Tuttavia, all'epoca, il cuscinetto reggispinta non era montato in tutte le auto a motore anteriore.
Ad esempio, i 127 prima e seconda serie ne erano sprovvisti.
Anche quando cambiai il volante sul 127 facevo monta fatica nelle manovre da fermo.



Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Cris  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

Anche io avevo lo sterzo duro.
L'intervento l'ho fatto in tempi diversi. Dapprima ho cambiato tutti i supporti superiori (quelli della A112) e in quell'occasione ho cambiato le ralle.
E già la situazione era migliorata.

Ma la svolta è stata quando ho cambiato la scatola guida (ricordate avevo provato a lubrificarla) e le testine di sterzo. Tutto un'altro pianeta nonostante l'ho usata con i distanziali da 20 e i cerchi Fergat ed ora con i cerchi da 6" FPS.



Segnala il messaggio  


Top
Non connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

Ralle e tamponi sostituiti quando ho rifatto gli ammortizzatori. La scatola guida non ha neanche 1mm di gioco



Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo. 

Ancora una foto del lavoro di Gandolfo



Allegati:  
ALIM2173.JPG
ALIM2173.JPG [ 124.19 KiB | Osservato 175 volte ]


Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Stefano79  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante.

Santi, se mi fai avere il disegno
con tutte le quote dettagliate i pezzi in nylon potrei farli io a basso costo ed in quantità quasi industriale!!!!!



Segnala il messaggio  


Top
Non connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Luca X  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

questa sì che è una bella notizia ....

ciao
Luca



Segnala il messaggio  


Top
Non connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

Ciao Stefano Very Happy
Nylon, non teflon?



Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Santi  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.

Posso fare meglio....
Ti mando una ralla originale ed un cuscinetto reggispinta e fai le tue valutazioni in loco Wink
Che ne dici?



Segnala il messaggio  


Top
Connesso Profilo Invia messaggio privato E-mail  

Rispondi citando  



Castelverde  

Oggetto del messaggio: Re: Sterzo pesante. Come alleggerirlo.


Stefano79 ha scritto:

Santi, se mi fai avere il disegno
con tutte le quote dettagliate i pezzi in nylon potrei farli io a basso costo ed in quantità quasi industriale!!!!!

Salve a tutti
E vai così avremo nuova guida sulla X
Ragazzi io sono interessato quando tutto e pronto basta dare un segno
Santi non so che lavoro fai, ma saresti un Ingegnere mancato, per il resto grazie a tutti voi


j ai essayé de raccourcir la discution ,si vous n arrivé pas avec Google traduction ou autre je vous résumerais tout ça je trouvais interressant ,de savoir a+


Dernière édition par josé le Mer 05 Mar 2014, 11:19, édité 1 fois
Revenir en haut Aller en bas
Invité
Invité



MessageSujet: Re: silent bloc amortisseur   Mer 05 Mar 2014, 11:02

j ai essayé de faire la page entiérre si ça va pas je ferais message apres message mais ce soir
a+josé
Revenir en haut Aller en bas
BRUNO17

avatar

Nombre de messages : 1723
Age : 49
Date d'inscription : 21/09/2007
Localisation : charente maritime

MessageSujet: Re: silent bloc amortisseur   Jeu 06 Mar 2014, 06:08

josé , il n'y a pas les photos ,mais je pense que cela parle de ceci


je viens de les monter sur mon x mais comme le moteur est encore sur l'établi ,je n'ai pas pu faire d'essai sur route .

j'ai fait usiner la pièce en alu et il faut mettre une rondelle entre la cage à aiguille et support en alu pour ne pas que les aiguilles usent l'alu !!!! il remplace la pièce en plastique en bas à droite sur la photo ci dessous
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur http://brunox19.skyrock.com/
Contenu sponsorisé




MessageSujet: Re: silent bloc amortisseur   

Revenir en haut Aller en bas
 
silent bloc amortisseur
Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Revenir en haut 
Page 1 sur 1
 Sujets similaires
-
» Silent bloc (Amortisseur à changer) ®
» problème silent bloc amortisseur
» Silent Bloc amorto arrière
» silent bloc et amortisseurs
» [e34 535i an 89] silent-bloc de tirant de suspension

Permission de ce forum:Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Le Forum de la Fiat Bertone X1/9 :: Technique :: Freinage, trains roulants, suspension. pneumatiques-
Sauter vers: